Qual è il consumo di olio del motore ULPower?

Il consumo di olio del motore ULPower (e di qualsiasi motore) dipende da una serie di fattori:

  • Le condizioni generali del motore
    • condizioni delle pareti del cilindro
    • condizione delle fasce elastiche
  • Temperatura dell’olio motore
    • olio più caldo (e più sottile) significa che più olio supera gli anelli del pistone per essere bruciato nella camera di combustione.
    • l’olio caldo evapora più facilmente e viene espulso dal motore attraverso lo sfiatatoio.
  • Caricamento del motore – potenza prodotta
    • Impostazioni di alta potenza significano un “colpo di fulmine” maggiore. Ciò comporta volumi più elevati e una maggiore pressione dei gas di combustione all’interno del carter motore. – Questi gas si mescolano con la nebbia d’olio e devono essere scaricati attraverso lo sfiatatoio.
  • Tipo di olio (attualmente stiamo utilizzando olio multigrado sintetico di alta qualità al 100%. – Motul 300V 15W 50)
  • La posizione nel carter in cui inizia il sistema di sfiato.
  • Il design generale dello sfiatatoio e degli eventuali dispositivi di recupero dell’olio.

La capacità della coppa dell’olio del motore ULPower è di 2,5 litri (+/- 2,5 quarti) escluso il volume aggiuntivo necessario per il filtro dell’olio avvitabile, le linee extra e un eventuale radiatore dell’olio. Forniamo un separatore aria / olio di serie con il nostro motore. La piccola quantità di olio che si accumula nel separatore scorre attraverso una valvola di ritegno nella coppa dell’olio. L’aria che esce dal separatore non ha affatto nebbia d’olio che è stata confermata dalla completa mancanza di tracce d’olio sotto la fusoliera dell’aeromobile.

Il livello dell’olio nel motore ULPower del velivolo di prova M106 non era cambiato molto dopo molte ore di prove di volo. Normalmente ci sarebbe un certo “consumo” di petrolio, ma a causa di alcune piccole perdite la quantità è stata difficile da misurare con precisione. Il livello dell’olio in un MCR01 dotato di un UL260iF non è stato effettuato durante un volo di 38 ore andata e ritorno tra Tolosa e Saint-Louis, in Senegal. Altri piloti confermano che il loro motore ULPower consuma pochissimo olio.